Home » Casa, Famiglia e Lavoro » Responsabilità della scuola per le autolesioni dell’alunno

Responsabilità della scuola per le autolesioni dell’alunno

dicembre 31, 2013 12:01 am Categoria: Casa, Famiglia e Lavoro A+ / A-

La Scuola è responsabile per le lesioni che l’alunno provoca a se stesso (“autolesioni”) durante la prestazione scolastica.

Servizio aggiornamento gratuito a disposizione degli utenti registrati di Unione Consulenti.

Responsabilità della scuola per le autolesioni dell'alunnoLa Cassazione ha ribadito la responsabilità della Scuola (e per essa del Ministero della pubblica istruzione) per le lesioni che l’alunno provochi a se stesso (Cassazione, 18 giugno 2013, n. 22752).

La responsabilità della Scuola ha natura contrattuale, in ragione dell’accoglimento della domanda di iscrizione e dell’ammissione dell’allievo nell’istituto.

Tale contratto comporta l’obbligo di vigilare sulla sicurezza e incolumità degli aluni per tutto il tempo in cui questi fruisca della prestazione scolastica, in tutte le sue espressioni (Cassazione, sentenza del 15 febbraio 2011, n. 3680).

La Scuola è quindi tenuta a predisporre tutte le misure di sicurezza necessarie per evitare ogni tipo di danno che possa derivare agli alunni, sia all’interno dell’edificio sia nelle pertinenze dello stesso, di cui abbia a qualunque titolo la custodia (Cassazione, sentenza  del 6 novembre 2012, n. 19160).

Per tali ragioni, la Scuola sarà responsabile anche se il danno si è verificato, ad esempio, nel piazzale antistante l’edificio scolastico e prima dell’orario di inizio delle lezioni, qualora risulti che il piazzale sia comunque in custodia alla stessa Scuola e gli alunni siano stati ammessi ad accedervi attraverso l’apertura dei cancelli (Cassazione, 18 giugno 2013, n. 22752).

L’onere di dimostrare l’adozione delle misure di sicurezza incombe sulla Scuola stessa, mentre i genitori dell’allievo che agiscano in giudizio per il risarcimento dei danni dovranno dimostrare solamente che il danno si è verificato nel corso del rapporto, nei termini anzidetti.

Articolo ta cura dell’Avv.to Antlonela Pedone

www.antonellapedone.com

Per avere ulteriori informazioni vi ricordiamo che è disponibile il servizio professionale di risposta ai quesiti personali: Richiedi un parere all’esperto

Responsabilità della scuola per le autolesioni dell’alunno Reviewed by on . La Scuola è responsabile per le lesioni che l'alunno provoca a se stesso ("autolesioni") durante la prestazione scolastica. Servizio aggiornamento gratuito a di La Scuola è responsabile per le lesioni che l'alunno provoca a se stesso ("autolesioni") durante la prestazione scolastica. Servizio aggiornamento gratuito a di Rating: 0
scroll to top