Home » Fisco e Tasse » Reddito di inclusione e di cittadinanza

Reddito di inclusione e di cittadinanza

gennaio 8, 2018 6:47 pm Categoria: Fisco e Tasse A+ / A-

Il reddito di inclusione (REI, Gazzetta Ufficiale nel Decreto legislativo n. 147/2017), consiste in una misura di contrasto alla povertà destinata a nuclei familiari con ISEE non superiore a 6 mila euro. Possibili modifiche in vista del reddito di cittadinanza 2019.

utili

Il reddito di cittadinanza che entrerà in vigore nel 2019 potrebbe modificare almeno in parte il reddito di inclusione (REI)

Precedentemente l’anno scorso quelli che già beneficiavano del SIA e l’assegno di disoccupazione (ASDI) per i disoccupati a fine NASpI hanno potuto continuare a percepire il relativo beneficio economico per tutta la durata e secondo le modalità previste oppure chiedere la trasformazione in ReI, se in possesso dei requisiti richiesti per la nuova misura.

La richiesta è presentata dagli aventi diritto al proprio Comune di residenza o ai punti di accesso indicati dai Comuni stesso.  Quelli che hanno effettuato la richiesta del REI non beneficiari del SIA hanno dovuto aggiornare l’ISEE .

Per il REI i requisito minimi richiesti erano l’appartenenza a nuclei familiari:

– con almeno un figlio minorenne;
– con un figlio con disabilità (anche se maggiorenne);
– con una donna in stato di gravidanza;
– con una persona di 55 anni o più in condizione di disoccupazione.

ulteriori requisiti REI:

– una soglia ISEE non superiore a 6 mila euro;
– una soglia di accesso, ISRE, non superiore a 3 mila euro;
– un valore patrimoniale, escludendo l’abitazione principale, non superiore a 20 mila euro;
– un valore mobiliare non superiore a 10 mila euro (che scende a 8 mila euro se si tratta di una coppia e 6 mila se persona singola);
nel nucleo familiare non vi deve essere alcun soggetto percipiente NAspI o altra forma di ammortizzatore sociale;
– nessun familiare del nucleo deve possedere un autoveicolo immatricolato per la prima volta nei precedenti 24 mesi dall’invio della richiesta ad eccezione degli autoveicoli e dei motoveicoli per cui è prevista una agevolazione fiscale in favore delle persone con disabilità;
– nessun componente della famiglia deve essere intestatario a qualunque titolo o avente piena disponibilità di navi e imbarcazioni da diporto di cui all’articolo 3, comma 1, del decreto legislativo 18 luglio 2005, n. 171.

I richiedenti devono essere cittadini italiani, comunitari o stranieri in possesso di un permesso di soggiorno CE di lungo periodo, residenti in italia da almeno due anni in regime di asilo politico.

Reddito di inclusione e di cittadinanza Reviewed by on . Il reddito di inclusione (REI, Gazzetta Ufficiale nel Decreto legislativo n. 147/2017), consiste in una misura di contrasto alla povertà destinata a nuclei fami Il reddito di inclusione (REI, Gazzetta Ufficiale nel Decreto legislativo n. 147/2017), consiste in una misura di contrasto alla povertà destinata a nuclei fami Rating: 0
scroll to top