Comprensivo delle modifiche apportate dalle leggi 7.12.1999 n. 472 e 30.12.1999 n.507

SOMMARIO ARTICOLI  n° 1 – 240

Titolo I  Disposizioni Generali art. dal 1 al 12
Titolo II  Della costruzione e della tutela delle strade art. dal 13 al 45
Titolo III  Dei veicoli art. dal 46 al 114
Titolo IV  Guida dei veicoli e conduzione degli animali art. dal 115 al 139
Titolo V  Norme di comportamento art. dal 140 al 193
Titolo VI  Illeciti previsti dal presente codice e relative sanzioni art. dal 194 al 224
Titolo VII  Disposizioni finali e transitorie art. dal 225 al 240
 

TITOLO I
Disposizioni generali

1. Principi generali.
2. Definizione e classificazione delle strade.
A – AUTOSTRADA:
B – STRADA EXTRAURBANA PRINCIPALE:
C – STRADA EXTRAURBANA SECONDARIA:
D – STRADA URBANA DI SCORRIMENTO:
E – STRADA URBANA DI QUARTIERE:
F – STRADA LOCALE:
A – Statali, quando:
B – Regionali,
C – Provinciali,
D – Comunali,
3. Definizioni stradali e di traffico.
AREA DI INTERSEZIONE:
2) AREA PEDONALE:
3) ATTRAVERSAMENTO PEDONALE:
4) BANCHINA:
5) BRACCIO DI INTERSEZIONE: o RAMO DI INTERSEZIONE.
6) CANALIZZAZIONE:
7) CARREGGIATA:
8) CENTRO ABITATO:
9) CIRCOLAZIONE:
10) CONFINE STRADALE
11) CORRENTE DI TRAFFICO:
12) CORSIA:
13) CORSIA DI ACCELERAZIONE:
14) CORSIA DI DECELERAZIONE:
15) CORSIA DI EMERGENZA:
16) CORSIA DI MARCIA:
17) CORSIA RISERVATA:
18) CORSIA SPECIALIZZATA:
19) CUNETTA:
20) CURVA:
21) FASCIA DI PERTINENZA:
22) FASCIA DI RISPETTO:
23) FASCIA DI SOSTA LATERALE:
24) GOLFO DI FERMATA:
25) INTERSEZIONE A LIVELLI SFALSATI:
26) INTERSEZIONE A RASO (O A LIVELLO):
27) ISOLA DI CANALIZZAZIONE:
28) ISOLA DI TRAFFICO: o. ISOLA DI CANALIZZAZIONE.
29) ISOLA SALVAGENTE: o. SALVAGENTE.
30) ISOLA SPARTITRAFFICO: o SPARTITRAFFICO.
31) ITINERARIO INTERNAZIONALE:
32) LIVELLETTA:
33) MARCIAPIEDE:
34) PARCHEGGIO:
35) PASSAGGIO A LIVELLO:
36) PASSAGGIO PEDONALE (o anche MARCIAPIEDE):
37) PASSO CARRABILE:
38) PIAZZOLA DI SOSTA:
39) PISTA CICLABILE:
40) RACCORDO CONCAVO (cunetta):
41) RACCORDO CONVESSO (dosso):
42) RAMO DI INTERSEZIONE:
43) RAMPA (DI INTERSEZIONE):
44) RIPA:
45) SALVAGENTE:
46) SEDE STRADALE:
47) SEDE TRANVIARIA:
48) SENTIERO (O MULATTIERA O TRATTURO):
49) SPARTITRAFFICO:
50) STRADA EXTRAURBANA:
51) STRADA URBANA:
52) STRADA VICINALE (O PODERALE O DI BONIFICA):
53) SVINCOLO:
54) ZONA A TRAFFICO LIMITATO:
55) ZONA DI ATTESTAMENTO:
56) ZONA DI PRESELEZIONE:
57) ZONA DI SCAMBIO:
58) ZONA RESIDENZIALE: 

4. Delimitazione del centro abitato.
5. Regolamentazione della circolazione in generale.
6. Regolamentazione della circolazione fuori dei centri abitati.
7. Regolamentazione della circolazione nei centri abitati. –
8. Circolazione nelle piccole isole.
9. Competizioni sportive su strada.
10. Veicoli eccezionali e trasporti in condizioni di eccezionalità.
11. Servizi di polizia stradale.
12. Espletamento dei servizi di polizia stradale.

TITOLO II
Della costruzione e tutela delle strade

Capo I – Costruzione e tutela delle strade ed aree pubbliche
13. Norme per la costruzione e la gestione delle strade.
14. Poteri e compiti degli enti proprietari delle strade.
15. Atti vietati.
16. Fasce di rispetto in rettilineo ed aree di visibilità nelle intersezioni fuori dei centri abitati.
17. Fasce di rispetto nelle curve fuori dei centri abitati.
18. Fasce di rispetto ed aree di visibilità nei centri abitati.
19. Distanze di sicurezza dalle strade.
20. Occupazione della sede stradale.
21. Opere, depositi e cantieri stradali.
22. Accessi e diramazioni.
23. Pubblicità sulle strade e sui veicoli.
24. Pertinenze delle strade.
25. Attraversamenti ed uso della sede stradale.
26. Competenza per le autorizzazioni e le concessioni.
27. Formalità per il rilascio delle autorizzazioni e concessioni.
28. Obblighi dei concessionari di determinati servizi.
29. Piantagioni e siepi.
30. Fabbricati, muri e opere di sostegno.
31. Manutenzione delle ripe.
32. Condotta delle acque.
33. Canali artificiali e manufatti sui medesimi.
34. Oneri supplementari a carico dei mezzi d’opera
per l’adeguamento delle infrastrutture stradali.
Capo II
Organizzazione della circolazione e segnaletica stradale
35. Competenze.
36. Piani urbani del traffico e piani del traffico per la viabilità extraurbana.
37. Apposizione e manutenzione della segnaletica stradale.
38. Segnaletica stradale.
39. Segnali verticali.
40. Segnali orizzontali.
41. Segnali luminosi.
42. Segnali complementari.
43. Segnalazioni degli agenti del traffico.
44. Passaggi a livello.
45. Uniformità della segnaletica, dei mezzi di regolazione e controllo ed omologazioni.

TITOLO III
Dei veicoli

Capo I – Dei veicoli in generale
46. Nozione di veicolo.
47. Classificazione dei veicoli.
48. Veicoli a braccia.
49. Veicoli a trazione animale.
50. Velocipedi.
51. Slitte.
52. Ciclomotori.
53. Motoveicoli.
54. Autoveicoli.
55. Filoveicoli.
56. Rimorchi.
57. Macchine agricole.
a) SEMOVENTI:
b) TRAINATE
58. Macchine operatrici.
59. Veicoli con caratteristiche atipiche.
60. Motoveicoli e autoveicoli d’epoca e di interesse storico e collezionistico.
61. Sagoma limite.
62. Massa limite.
63. Traino veicoli.
Capo II
Dei veicoli a trazione animale, slitte e velocipedi
64. Dispositivi di frenatura dei veicoli a trazione animale e delle slitte.
65. Dispositivi di segnalazione visiva dei veicoli a trazione animale e delle slitte.
66. Cerchioni alle ruote.
67. Targhe dei veicoli a trazione animale e delle slitte.
68. Caratteristiche costruttive e funzionali e dispositivi di equipaggiamento dei velocipedi.
69. Caratteristiche dei dispositivi di segnalazione e di frenatura
dei veicoli a trazione animale, delle slitte e dei velocipedi.
70. Servizio di piazza con veicoli a trazione animale o con slitte.
Capo III
Veicoli a motore e loro rimorchi
Sezione I
Norme costruttive e di equipaggiamento e accertamenti tecnici per la circolazione
71. Caratteristiche costruttive e funzionali dei veicoli a motore e loro rimorchi.
72. Dispositivi di equipaggiamento dei veicoli a motore e loro rimorchi.
73. Veicoli su rotaia in sede promiscua.
74. Dati di identificazione.
75. Accertamento dei requisiti di idoneità alla circolazione e omologazione.
76. Certificato di approvazione, certificato di origine e dichiarazione di conformità.
77. Controlli di conformità al tipo omologato.
78. Modifiche delle caratteristiche costruttive dei veicoli in circolazione e
aggiornamento della carta di circolazione.
79. Efficienza dei veicoli a motore e loro rimorchi in circolazione.
80. Revisioni.
81. Competenze dei funzionari del Ministero dei trasporti – Direzione generale della M.C.T.C.
Sezione II
Destinazione ed uso dei veicoli
82. Destinazione ed uso dei veicoli.
83. Uso proprio.
84. Locazione senza conducente.
85. Servizio di noleggio con conducente per trasporto di persone.
86. Servizio di piazza con autovetture con conducente o taxi.
87. Servizio di linea per trasporto di persone.
88. Servizio di trasporto di cose per conto terzi.
89. Servizio di linea per trasporto di cose.
90. Trasporto di cose per conto terzi in servizio di piazza.
91. Locazione senza conducente con facoltà di acquisto-leasing e vendita
di veicoli con patto di riservato dominio.
92. Estratto dei documenti di circolazione o di guida.
Sezione III
Documenti di circolazione e immatricolazione
93. Formalità necessarie per la circolazione degli autoveicoli, motoveicoli e rimorchi.
94. Formalità per il trasferimento di proprietà degli autoveicoli, motoveicoli e
rimorchi e per il trasferimento di residenza dell’intestatario.
95. Carta provvisoria di circolazione ed estratto della carta di circolazione.
96. Adempimenti conseguenti al mancato pagamento della tassa automobilistica.
97. Formalità necessarie per la circolazione dei ciclomotori.
98. Circolazione di prova.
99. Foglio di via.
100. Targhe di immatricolazione degli autoveicoli, dei motoveicoli e dei rimorchi.
101. Produzione, distribuzione, restituzione e ritiro delle targhe.
102. Smarrimento, sottrazione, deterioramento e distruzione di targa.
103. Obblighi conseguenti alla cessazione della circolazione dei veicoli a motore e dei rimorchi.
Capo IV
Circolazione su strada delle macchine agricole e delle macchine operatrici
104. Sagome e masse limite delle macchine agricole.
105. Traino di macchine agricole.
106. Norme costruttive e dispositivi di equipaggiamento delle macchine agricole.
107. Accertamento dei requisiti di idoneità delle macchine agricole.
108. Rilascio del certificato di idoneità tecnica alla circolazione e
della carta di circolazione delle macchine agricole.
109. Controlli di conformità al tipo omologato delle macchine agricole.
110. Immatricolazione, carta di circolazione e certificato di idoneità tecnica
alla circolazione delle macchine agricole.
111. Revisione delle macchine agricole in circolazione.
112. Modifiche dei requisiti di idoneità delle macchine agricole in circolazione e
aggiornamento del documento di circolazione.
113. Targhe delle macchine agricole.
114. Circolazione su strada delle macchine operatrici.

TITOLO IV 

Guida dei veicoli e conduzione degli animali
115. Requisiti per la guida dei veicoli e la conduzione di animali.
116. Patente e certificato di abilitazione professionale per la guida di motoveicoli e autoveicoli.
117. Limitazioni nella guida.
118. Patente e certificato di idoneità per la guida di filoveicoli.
119. Requisiti fisici e psichici per il conseguimento della patente di guida.

120. Requisiti morali per ottenere il rilascio della patente di guida.
121. Esame di idoneità.
122. Esercitazioni di guida.
123. Autoscuole.
124. Guida delle macchine agricole e delle macchine operatrici.
125. Validità della patente di guida.
126. Durata e conferma della validità della patente di guida.
127. Permesso provvisorio di guida.
128. Revisione della patente di guida.
129. Sospensione della patente di guida.
130. Revoca della patente di guida.
131. Agenti diplomatici esteri.
132. Circolazione dei veicoli immatricolati negli Stati esteri.
133. Sigla distintiva dello Stato di immatricolazione.
134. Circolazione di autoveicoli e motoveicoli appartenenti a cittadini italiani
residenti all’estero o a stranieri.
135. Circolazione con patenti di guida rilasciate da Stati esteri.
136. Conversioni di patenti di guida rilasciate da Stati esteri e da Stati della Comunità europea.
137. Certificati internazionali per autoveicoli, motoveicoli,
rimorchi e permessi internazionali di guida.
138. Veicoli e conducenti delle Forze armate.
139. Patente di servizio per il personale che esplica servizio di polizia stradale.

TITOLO V
Norme di comportamento

140. Principio informatore della circolazione.
141. Velocità.
142. Limiti di velocità.
143. Posizione dei veicoli sulla carreggiata.
144. Circolazione dei veicoli per file parallele.
145. Precedenza.
146. Violazione della segnaletica stradale.
147. Comportamento ai passaggi a livello.
148. Sorpasso.
149. Distanza di sicurezza tra veicoli.
150. Incrocio tra veicoli nei passaggi ingombrati o su strade di montagna.
151. Definizioni relative alle segnalazioni visive e all’illuminazione
dei veicoli a motore e dei rimorchi.
152. Segnalazione visiva e illuminazione dei veicoli.
153. Uso dei dispositivi di segnalazione visiva e di illuminazione
dei veicoli a motore e dei rimorchi.
154. Cambiamento di direzione o di corsia o altre manovre.
155. Limitazione dei rumori.
156. Uso dei dispositivi di segnalazione acustica.
157. Arresto, fermata e sosta dei veicoli.
159. Rimozione e blocco dei veicoli.
160. Sosta degli animali.
161. Ingombro della carreggiata.
162. Segnalazione di veicolo fermo.
163. Convogli militari, cortei e simili.
164. Sistemazione del carico sui veicoli.
165. Traino di veicoli in avaria.
166. Trasporto di cose su veicoli a trazione animale.
167. Trasporti di cose su veicoli a motore e sui rimorchi.
168. Disciplina del trasporto su strada dei materiali pericolosi.
169. Trasporto di persone, animali e oggetti sui veicoli a motore.
170. Trasporto di persone e di oggetti sui veicoli a motore a due ruote.
171. Uso del casco protettivo per gli utenti di veicoli a due ruote.
172. Uso delle cinture di sicurezza e sistemi di ritenuta.
173. Uso di lenti o di determinati apparecchi durante la guida.
174. Durata della guida degli autoveicoli adibiti al trasporto di persone o cose.
175. Condizioni e limitazioni della circolazione sulle autostrade e
sulle strade extraurbane principali.
176. Comportamenti durante la circolazione sulle autostrade e
sulle strade extraurbane principali.
177. Circolazione degli autoveicoli e dei motoveicoli adibiti a
servizi di polizia o antincendio e delle autoambulanze.
178. Documenti di viaggio per trasporti professionali con veicoli non muniti di cronotachigrafo.
179. Cronotachigrafo.
180. Possesso dei documenti di circolazione e di guida.
181. Esposizione dei contrassegni per la circolazione.
182. Circolazione dei velocipedi.
183. Circolazione dei veicoli a trazione animale.
184. Circolazione degli animali, degli armenti e delle greggi.
185. Circolazione e sosta delle auto-caravan.
186. Guida sotto l’influenza dell’alcool.
187. Guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti.
188. Circolazione e sosta dei veicoli al servizio di persone invalide.
189. Comportamento in caso di incidente.
190. Comportamento dei pedoni.
191. Comportamento dei conducenti nei confronti dei pedoni.
192. Obblighi verso funzionari, ufficiali e agenti.
193. Obbligo dell’assicurazione di responsabilità civile.

TITOLO VI
Degli illeciti previsti dal presente codice e delle relative sanzioni

Capo I
Degli illeciti amministrativi e delle relative sanzioni
Sezione I
Degli illeciti amministrativi importanti sanzioni
amministrative pecuniarie ed applicazione di queste ultime
194. Disposizioni di carattere generale.
195. Applicazione delle sanzioni amministrative pecuniarie.
196. Principio di solidarietà.
197. Concorso di persone nella violazione.
198. Più violazioni di norme che prevedono sanzioni amministrative pecuniarie.
199. Non trasmissibilità dell’obbligazione.
200. Contestazione e verbalizzazione delle violazioni.
201. Notificazione delle violazioni.
202. Pagamento in misura ridotta.
203. Ricorso al prefetto.
204. Provvedimenti del prefetto.
205. Opposizione innanzi all’autorità giudiziaria.
206. Riscossione dei proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie.
207. Veicoli immatricolati all’estero o muniti di targa EE.
208. Proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie.
209. Prescrizione.
Sezione II
Delle sanzioni amministrative accessorie a sanzioni amministrative pecuniarie
210. Sanzioni amministrative accessorie a sanzioni amministrative pecuniarie in generale.
211. Sanzione accessoria dell’obbligo di ripristino dello stato dei luoghi o
di rimozione di opere abusive.
212. Sanzione accessoria dell’obbligo di sospendere una determinata attività.
213. Misura cautelare del sequestro e sanzione accessoria della confisca amministrativa.
214. Fermo amministrativo del veicolo.
215. Sanzione accessoria della rimozione o blocco del veicolo.
216. Sanzione accessoria del ritiro dei documenti di circolazione,
della targa o della patente di guida.
217. Sanzione accessoria della sospensione della carta di circolazione.
218. Sanzione accessoria della sospensione della patente.
219. Revoca della patente di guida.
Capo II
Degli illeciti penali
Sezione I
Disposizioni generali in tema di reati e relative sanzioni
220. Accertamento e cognizione dei reati previsti dal presente codice.
221. Connessione obiettiva con un reato.
Sezione II
Sanzioni amministrative accessorie a sanzioni penali
222. Sanzioni amministrative accessorie all’accertamento di reati.
223. Ritiro della patente in conseguenza a ipotesi di reato.
224. Procedimento di applicazione delle sanzioni amministrative
accessorie della sospensione e della revoca della patente .

TITOLO VII
Disposizioni finali e transitorie

Capo I
Disposizioni finali
225. Istituzione di archivi ed anagrafe nazionali.
226. Organizzazione degli archivi e dell’anagrafe nazionale.
227. Servizio e dispositivi di monitoraggio.
228. Regolamentazione dei diritti dovuti dagli interessati per l’attuazione delle
prescrizioni contenute nelle norme del presente codice.
229. Attuazione di direttive comunitarie.
230. Educazione stradale.
231. Abrogazione di norme precedentemente in vigore.
Capo II
Disposizioni transitorie
232. Norme regolamentari e decreti ministeriali di esecuzione e di attuazione.
233. Norme transitorie relative al titolo I.
234. Norme transitorie relative al titolo II.
235. Norme transitorie relative al titolo III.
236. Norme transitorie relative al titolo IV.
237. Norme transitorie relative al titolo V.
238. Norme transitorie relative al titolo VI.
239. Norme transitorie relative al titolo VII.
240. Entrata in vigore delle norme del presente codice.

Sottocategoria Codice-della-strada–

 

Articoli collegati


Articoli Codice della Strada 2002:
  Sommario art 1-240

Art: 1-67-1213-3536-5859-8081-103104-118 – 

119-139140-158159-175176-193194-222223-240


Modifiche alle sanzioni amministrative
 
Novità al codice della strada in vigore dal 01.01.2003