Il Modello 730 anno 2004 è disponibile online con le relative istruzioni e la busta per la scelta dell’8 per mille. Inoltre è a disposizione gratuitamente, dal 15 marzo 2004, la modulistica cartacea presso tutti i Comuni.

Il modello 730 può essere utilizzato dai lavoratori dipendenti e dai pensionati e deve essere presentato entro il 15 giugno se si sceglie di farsi assistere da un Centro di assistenza fiscale o in alternativa entro il 30 aprile se inoltrato al datore di lavoro.

Di seguito i collegamenti a tutta la modulistica dell’ Agenzia delle entrate per la compilazione del 730 con le relative istruzioni (durante le ore di punta la visualizzazione può risultare lenta)

Modello 730 – 2004 : mod .pdf 9 pagine (download 1 min.)

Istruzioni Modello 730 – 2004 : mod .pdf 56 pagine (download 2 min.)

Bolla di consegna mod. 730 -730/1 per sostituti d’imposta Download
Provvedimento del 15/01/2004
Download
Circolare del 15/01/2004
Download (assistenza fiscale prestata dai sostituti di imposta e dai CAF per i lavoratori dipendenti: chiarimenti)

Con il modello 730 possono essere dichiarati i redditi delle seguenti tipologie di reddito:
– redditi di lavoro dipendente o di pensionati;
– redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente;
– redditi dei terreni e dei fabbricati;
– redditi di capitale;
– redditi di lavoro autonomo diversi da quelli derivanti dall’esercizio di arti e professioni abituali;
– alcuni dei redditi diversi;
– alcuni dei redditi assoggettabili a tassazione separata.

I lavoratori con contratto di lavoro a tempo determinato per un periodo inferiore all’anno possono presentare il Mod. 730 al sostituto d’imposta se il rapporto di lavoro dura almeno dal mese di aprile al mese di luglio 2004 o ad un centro di assistenza fiscale per lavoratori dipendenti (Caf-dipendenti) se il rapporto di lavoro dura almeno dal mese di giugno al mese di luglio 2004 e conoscono i dati del sostituto che dovrà effettuare il conguaglio.

Da ricordarsi che:
– i modelli 730 si possono ritirare gratuitamente negli uffici comunali
– può essere compilato da soli o con l’assistenza di un CAF (a pagamento) ed inviato tramite il CAF stesso (gratuitamente se è redatto in tutte le sue parti)
– con il 730 è permessa la dichiarazione congiunta tra coniugi
– i conguagli inizieranno dal mese di Luglio (agosto per i pensionati)

Sottocategoria: 730-

Articoli collegati: Modello Unico 2004 persone fisiche 

Vi ricordiamo che è disponibile il servizio professionale di risposta ai quesiti personali: Richiedi un parere all’esperto