Home » Imprese e Startup » INDUSTRIA 4.0 nuovi modelli di credito

INDUSTRIA 4.0 nuovi modelli di credito

luglio 10, 2017 2:25 pm Categoria: Imprese e Startup A+ / A-

Industria 4.0: Confindustria e Intesa Sanpaolo presentano Progettare il futuro. La portata di Industria 4.0

industria 4.0

È nato l’accordo Confindustria – banca Intesa Sanpaolo dedicato alla competitività e alla trasformazione delle imprese per cogliere le opportunità offerte dalla ‘quarta rivoluzione industriale’, in cui la partnership mette a disposizione un plafond nazionale di 90 miliardi di euro.

Intesa Sanpaolo ha infatti sviluppato un nuovo modello di collaborazione tra Banca e aziende, allo scopo di migliorare le condizioni di accesso al credito e definire un’offerta di prodotti tailor-made rivolta alle imprese tra loro collegate da rapporti produttivi, permettendo così una migliore crescita delle filiere produttive di eccellenza del sistema imprenditoriale italiano.

Il programma si sviluppa secondo tre pilastri, investimenti, innovazione e nuovo approccio al credito.

1. Gli investimenti sulle filiere industriali si concretizzano attraverso:

– un’offerta di credito a condizioni migliori per le imprese;

– sconti su prodotti e servizi;

– attività di formazione rivolta alle imprese che partecipano al progetto in questione.

2. Per l’Innovazione, la Banca ha declinato un nuovo approccio che comprende:

– l’identificazione della filiera industriale, costituita da un’azienda capofila e dai suoi fornitori;

– la definizione di un contratto specifico (‘accordo di filiera’) con l’azienda capofila.

3. E’ stato definito un nuovo accordo per la formalizzazione dell’entità Filiera attraverso:

– una valutazione del rischio che tenga conto di elementi qualitativi;

– la costituzione di un Plafond di filiera;

– un’offerta commerciale tailor-made dedicata sia alle aziende sia ai dipendenti.

A livello nazionale hanno già aderito al programma di Intesa Sanpaolo 90 aziende capofila, per un plafond pari a 5 miliardi di euro. Nel complesso il programma di Intesa Sanpaolo ha già coinvolto 5.000 imprese appartenenti a 11 diversi settori, con un giro d’affari globale di 17 miliardi di euro e, riguardo alle sole aziende capofila, circa 30.000 dipendenti.

Servizio aggiornamento gratuito a disposizione degli utenti registrati di Unione Consulenti.

INDUSTRIA 4.0 nuovi modelli di credito Reviewed by on . Industria 4.0: Confindustria e Intesa Sanpaolo presentano Progettare il futuro. La portata di Industria 4.0 È nato l’accordo Confindustria - banca Intesa Sanpao Industria 4.0: Confindustria e Intesa Sanpaolo presentano Progettare il futuro. La portata di Industria 4.0 È nato l’accordo Confindustria - banca Intesa Sanpao Rating: 0
scroll to top