Home » Finanziamenti agevolati » Horizon 2020: nuova modulistica SME Instrument

Horizon 2020: nuova modulistica SME Instrument

aprile 27, 2017 11:04 am Categoria: Finanziamenti agevolati, Guide utili, Imprese e Startup A+ / A-

Pubblicata la nuova modulistica per lo SME Instrument, il principale strumento di finanziamento per le PMI del programma Horizon 2020.

Servizio aggiornamento gratuito a disposizione degli utenti registrati di Unione Consulenti.

horizon 2020

A partire dal 21 febbraio 2017, il template di proposta del programma Horizon 2020 – SME Instrument ha subito delle modifiche/integrazioni sia per quanto riguarda le domande di Fase 1 che di Fase 2.

I cambiamenti riguardano la parte B dei template di proposta sia per la Fase 1 che per la Fase 2, che ora includono un punto in più nella sezione 2.1.a “expected impacts” relativo ai cambiamenti climatici e all’ambiente.

E’ necessario, dunque, fare riferimento a queste ultime versioni che possono essere scaricate registrando la proposta sul Participant Portal.

Le SME (SME small and medium-sized enterprises, ovvero le PMI) costituiscono un forte elemento di innovazione, crescita e impiego di personale per l’intero territorio europeo.

In particolare, all’interno di Horizon 2020, lo SME INSTRUMENT è dunque uno strumento specificamente destinato alle PMI europee e che ne sostiene le attività di ricerca e innovazione, con diverse agevolazioni a seconda del grado di maturità e di avanzamento del business.

Per rispettare al massimo le necessità dell’imprese, inoltre, il bando è organizzato in diverse calls (periodi nei quali è possibile presentare i bandi) durante l’arco dell’anno. Ciò consente alle PMI di pianificare al meglio i propri progetti, potendo altresì contare su di un iter di istruttoria molto snello (entro circa 60 giorni si conoscono gli esiti della proposta presentata).

Come detto, lo strumento per le PMI di Horizon 2020, prevede diversi step di supporto finanziario alle imprese, a seconda della fase di sviluppo attraversata dall’impresa proponente:
– La Fase 1 che valuta la fattibilità ed il potenziale commerciale dell’idea progettuale, con una somma forfettaria a fondo perduto (Lump Sum) da 50.000 euro. Non è prevista un vera e propria rendicontazione dei costi, ma occorre realizzare un business plan di progetto dettagliato.
– La Fase 2 che sovvenziona con contributi a fondo perduto (Grant) le attività di ricerca e sviluppo per la attuazione e realizzazione della propria idea; il contributo per la Fase 2 è previsto nell’ordine del 70% dei costi eleggibili, con concessione di importi dai 500.000 e fino ai 2,5 milioni di euro.

 

 

Horizon 2020: nuova modulistica SME Instrument Reviewed by on . Pubblicata la nuova modulistica per lo SME Instrument, il principale strumento di finanziamento per le PMI del programma Horizon 2020. Servizio aggiornamento gr Pubblicata la nuova modulistica per lo SME Instrument, il principale strumento di finanziamento per le PMI del programma Horizon 2020. Servizio aggiornamento gr Rating: 0
scroll to top