Earning Yield 
Vedi P/E 

EASDAQ 
Sigla del Mercato Telematico Europeo dove vengono quotate imprese di dimensioni ridotte con buone possibilità di crescita che non possono accedere ai mercati azionari principali, si rifà ai principi del NASDAQ Statunitense 

EBIT 
Risultato aziendale o utile operativo ottenuto senza contare la gestione finanziaria e le tasse 

Effetto leva 
E’ il rendimento monetario dell’opzione o future a fronte di una variazione del prezzo del sottostante 

Elliott 
Autore di una teoria (onde di Elliott) secondo la quale il mercato azionario seguirebbe un ritmo composto da serie di 8 onde (5 al rialzo e 3 di correzione) 

Emissione 
Complesso dei titoli azionari o obbligazionari relativi ad una singola operazione di finanziamento 

Engulfing pattern 
Figura di inversione nell’analisi candlestick 

EPS (EARNINGS PER SHARE) 
Utile per azione calcolato dal rapporto tra utile netto d’esercizio e numero delle azioni del capitale sociale 

Equalizzatore 
Coefficiente che è stato introdotto con la riforma della tassazione dei capital gains: serve per rendere equivalente, in termini di tassazione del reddito, il trattamento di chi opta per il regime della dichiarazione o del risparmio amministrato a quello di chi sceglie il regime del risparmio gestito 

Equity Linked 
Le equity linked sono obbligazioni il cui rendimento dipende dall’andamento del parametro a cui il titolo è ‘agganciato’. Il parametro di indicizzazione può essere un indice di borsa (ad esempio il Mib30 o l’indice Dow Jones), un paniere di indici di borsa, un titolo azionario, un paniere di azioni o un fondo comune di investimento 

Estensione 
Movimento di mercato in direzione del trend, successivo al raggiungimento di un determinato target 

Eurex 
Mercato tedesco dei prodotti derivati; vi sono quotati futures e opzioni su prodotti finanziari e tassi d’interesse. E’ in competizione con Londra per il primato di maggior mercato specializzato europeo (vedi Liffe) 

Euribor 
Euro interbank offered rate Parametro di riferimento del mercato interbancario dei paesi aderenti alla Uem. Ha sostituito gli indici nazionali (per l’Italia il Ribor) dal 1° gennaio 1999. È rilevato giornalmente alle ore 11 a cura del Comitato di gestione dell’Euribor e diffuso sui principali mercati telematici (vedi Ribor (Rome interbank offered rate), Eonia, depositi interbancari a tempo, mercato interbancario) 

Eurobbligazioni 
Obbligazioni a tasso fisso emesse dagli Stati o da imprese e organizzazioni importanti denominate in valuta diversa da quella del mercato di emissione e collocate sul mercato europeo e internazionale (es. obbligazioni in lire scambiate sul mercato di Londra) 

Eurobond 
Vedi Eurobbligazioni 

Euromercato 
Mercato finanziario dei prestiti in valuta effettuati, in Europa, al di fuori dei paesi in cui le singole valute costituiscono la moneta nazionale (eurodollaro) 

Evening star 
Figura di inversione al ribasso nell’analisi candlestick 

Ex-Dividendo 
Linguaggio borsistico per definire un titolo azionario che viene venduto senza diritto a percepire i dividendi già dichiarati 

A cura di Finanzaonline.it

Sottocategoria: -E-

Earning Yield 
Vedi P/E 

EASDAQ 
Sigla del Mercato Telematico Europeo dove vengono quotate imprese di dimensioni ridotte con buone possibilità di crescita che non possono accedere ai mercati azionari principali, si rifà ai principi del NASDAQ Statunitense 

EBIT 
Risultato aziendale o utile operativo ottenuto senza contare la gestione finanziaria e le tasse 

Effetto leva 
E’ il rendimento monetario dell’opzione o future a fronte di una variazione del prezzo del sottostante 

Elliott 
Autore di una teoria (onde di Elliott) secondo la quale il mercato azionario seguirebbe un ritmo composto da serie di 8 onde (5 al rialzo e 3 di correzione) 

Emissione 
Complesso dei titoli azionari o obbligazionari relativi ad una singola operazione di finanziamento 

Engulfing pattern 
Figura di inversione nell’analisi candlestick 

EPS (EARNINGS PER SHARE) 
Utile per azione calcolato dal rapporto tra utile netto d’esercizio e numero delle azioni del capitale sociale 

Equalizzatore 
Coefficiente che è stato introdotto con la riforma della tassazione dei capital gains: serve per rendere equivalente, in termini di tassazione del reddito, il trattamento di chi opta per il regime della dichiarazione o del risparmio amministrato a quello di chi sceglie il regime del risparmio gestito 

Equity Linked 
Le equity linked sono obbligazioni il cui rendimento dipende dall’andamento del parametro a cui il titolo è ‘agganciato’. Il parametro di indicizzazione può essere un indice di borsa (ad esempio il Mib30 o l’indice Dow Jones), un paniere di indici di borsa, un titolo azionario, un paniere di azioni o un fondo comune di investimento 

Estensione 
Movimento di mercato in direzione del trend, successivo al raggiungimento di un determinato target 

Eurex 
Mercato tedesco dei prodotti derivati; vi sono quotati futures e opzioni su prodotti finanziari e tassi d’interesse. E’ in competizione con Londra per il primato di maggior mercato specializzato europeo (vedi Liffe) 

Euribor 
Euro interbank offered rate Parametro di riferimento del mercato interbancario dei paesi aderenti alla Uem. Ha sostituito gli indici nazionali (per l’Italia il Ribor) dal 1° gennaio 1999. È rilevato giornalmente alle ore 11 a cura del Comitato di gestione dell’Euribor e diffuso sui principali mercati telematici (vedi Ribor (Rome interbank offered rate), Eonia, depositi interbancari a tempo, mercato interbancario) 

Eurobbligazioni 
Obbligazioni a tasso fisso emesse dagli Stati o da imprese e organizzazioni importanti denominate in valuta diversa da quella del mercato di emissione e collocate sul mercato europeo e internazionale (es. obbligazioni in lire scambiate sul mercato di Londra) 

Eurobond 
Vedi Eurobbligazioni 

Euromercato 
Mercato finanziario dei prestiti in valuta effettuati, in Europa, al di fuori dei paesi in cui le singole valute costituiscono la moneta nazionale (eurodollaro) 

Evening star 
Figura di inversione al ribasso nell’analisi candlestick 

Ex-Dividendo 
Linguaggio borsistico per definire un titolo azionario che viene venduto senza diritto a percepire i dividendi già dichiarati 

A cura di Finanzaonline.it

Sottocategoria: -E-