Home » Casa, Famiglia e Lavoro » Agevolazioni acquisto prima casa Comune di Milano

Agevolazioni acquisto prima casa Comune di Milano

gennaio 9, 2008 8:00 am Categoria: Casa, Famiglia e Lavoro A+ / A-

Le agevolazioni per l’acquisto della prima casa per i lavoratori atipici del Comune di Milano

Servizio aggiornamento gratuito a disposizione degli utenti registrati di Unione Consulenti.

Presentato il bando per coppie under 35: a Milano le coppie di lavoratori atipici e a tempo determinato potranno acquistare casa facilmente. 
Il Comune, infatti, darà l’opportunità ai coniugi under 35, in cui almeno uno dei due abbia lavorato nell’ultimo anno con un contratto atipico e in cui entrambi, italiani, europei o con residenza in Italia da almeno due anni, di accedere al mutuo erogato da Intesa Sanpaolo. 
L’importo massimo concesso dal fondo è di 200 mila euro e può coprire fino a un massimo dell’80% del valore. Il mutuo, che scade 28 dicembre prossimo, deve avere una durata da 20 a 30 anni.

Le agevolazioni, che sono il frutto di un accordo fra Palazzo Marino e Intesa Sanpaolo, sono garantite da un fondo di un milione di euro per il pagamento dei mutui, nei periodi di disoccupazione involontaria. Questi finanziamenti garantiscono, attraverso un polizza assicurativa, i periodi di mancato pagamento a causa di perdita involontaria del lavoro. 

Nel 2006, in Lombardia sono circa 366.829 gli iscritti alla gestione separata dell’Inps, di cui il 44% circa con un’età massima di 35 anni. Si stima che a Milano l’occupazione di questi lavoratori sia pari al 25% dei dati regionali. Possiamo ritenere quindi che a Milano gli iscritti alla gestione separata Inps siano 91.707, di cui 40.213 con al massimo 35 anni. 

Il Comune si accolla il maggior costo della polizza assicurativa seguendo i canoni della trasparenza.
Le Banche per erogare finanziamenti superiori all’80%, possono richiedere forme di garanzia aggiuntive, tra le quali il pegno su titoli, posto su un bene diverso da un immobile, che copre il rischio connesso alla mancata corresponsione di alcune rate mensili di mutuo. Questa polizza viene emessa da una Compagnia di Assicurazioni abilitata e copre la parte di finanziamento che va oltre l’80% del valore dell’immobile. Il Comune interviene rimborsando a Intesa Sanpaolo una cifra pari al premio assicurativo, che ammonta all’1,75 per cento del mutuo erogato, relativo alla polizza assicurativa.

Il Bando integrale e il modulo della domanda sono disponibili presso il Settore Politiche del Lavoro del Comune di Milano – via Bergognone, 30 piano rialzato.

Articolo tratto dal sito del Comune di Milano

Sottocategoria  Mutuo-

Per avere ulteriori informazioni vi ricordiamo che è disponibile il servizio professionale di risposta ai quesiti personali: Richiedi un parere all’esperto

Agevolazioni acquisto prima casa Comune di Milano Reviewed by on . Le agevolazioni per l'acquisto della prima casa per i lavoratori atipici del Comune di Milano Servizio aggiornamento gratuito a disposizione degli utenti regist Le agevolazioni per l'acquisto della prima casa per i lavoratori atipici del Comune di Milano Servizio aggiornamento gratuito a disposizione degli utenti regist Rating: 0
scroll to top